Domenica 28 Aprile PELORITANI: MUSOLINO – FORTE CAMPONE

La nostra escursione parte dall’area attrezzata di Musolino (ME) a 420 m s.l.m. e attraversando diversi scenari paesaggistici, arriveremo a Forte Campone, uno dei numerosi fortini umbertini presenti sui Peloritani, o come i messinesi usano chiamare “i colli”.

CIMG0875

Forte “Campone” è, infatti, tra le fortificazioni più elevate, insieme al Puntal Ferraro, presenti nell’area dello stretto. 

Orientata sul versante tirrenico, la struttura sorge a circa 500 m sopra il livello del mare, immersa nell’area boschiva dei monti Peloritani, fra Musolino e il paesino collinare di Calvaruso, sopra Villafranca Tirrena.

Acacie, pini ed eucalipti sono le specie arboree che ci accompagneranno per un primo tratto del nostro percorso, per poi arrivare ad un bosco di castagni.

A Forte Campone potremo ammirare uno splendido paesaggio e, sperando di essere fortunati, anche di osservare la migrazione di varie specie di uccelli.

Per questo vi consiglio un binocolo.

Nei pressi del forte vedremo anche un luogo legato ad una delle storie più toccanti di Messina: l’uccisione della giovane Graziella Campagna, vittima a 17 anni della mafia. Questo posto ci parlerà delle sue bellezze, ma anche della ricerca della legalità che ognuno di noi deve perseguire.

Il percorso sarà molte semplice tra sali-scendi.

Il rientro in serata.
Appuntamento: Piazza R. Sanzio (CT) ore 8.30,per chi viene da Messina: appuntamento all’area attrezzata di Musolino ore 10.30

Percorso: 10 Km A/R
Raccomandato:
• pranzo a sacco
• scarpe da trekking
• abbigliamento adeguato

Difficoltà: Facile.

Quota di partecipazione: 5 euro a persona.

Per partecipare basta mandare un sms a Maria Grazia 3490066309 scrivendo “Partecipo all’escursione” o tramite email a: info.panoramasicilia@gmail.com

Si ricorda che l’escursione è con mezzi propri

 

Vi aspettiamo!!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *