Monte Scuderi: la montagna che nasconde il tesoro della “ Truvatura” – Domenica 15 Maggio

Amanti del trekking, Panorama Sicilia vi invita tutti all’affascinante risalita di una delle vette più alte della Catena dei Peloritani, dove già dal XV sec. si estraevano ferro, zinco, rame e persino argento e dalla cui sommità si ammira uno dei panorami più belli della Sicilia orientale, con vista sull’azzurro dei due mari: Ionio e Tirreno.

20160507_135415

Il nostro percorso, dopo aver attraversato in auto il territorio di Itala (ME), nei pressi della Frazione di Croce, seguirà il tracciato di una vecchia mulattiera (sulla quale lasceremo le auto ad una quota di 650 mt ca.) che inerpicandosi all’ inizio in salita, poi attraversando più gentili pianori, ricoperti adesso dalle intense fioriture dei tenaci arbusti di ginestra ed erica arborea, di quelle di cisto ed erba viperina e delle tante orchidee spontanee, ci condurrà alla base della massiccia piramide di Monte Scuderi. Il panorama che si aprirà a mano a mano, accompagnando la nostra lenta ma costante ascesa, ci regalerà la veduta prima su Capo S. Alessio e la Calabria, poi sullo Stretto con Scilla e Cariddi, sino ad arrivare all’ intera vista dell’arcipelago eoliano e della maestosa Etna, tutto, giunti infine alla cima, racchiuso in 360 gradi da un unico punto di visuale panoramica, che ci ripagherà mirabilmente l’ impegno della risalita. Qui, ammirando l’incredibile suggestione dei luoghi e lasciando spaziare lo sguardo, racconteremo le storie che si tramandano su una montagna così misteriosa, luogo che conserva leggende di tesori e principesse.

20160507_142420

La discesa avverrà per lo stesso sentiero. Ai partecipanti è richiesta una discreta predisposizione escursionistica.

Scheda tecnica del sentiero:
Lunghezza: 12 km A/R
Tempo di salita: 2.15 ore
Tempo di discesa: 2.00 ore
Quota partenza: 650 mt ca.
Quota arrivo: 1253 mt
Dislivello: 600 mt ca.
Difficoltà: medio impegnativa (LIVELLO E)


Non consigliata ai bambini e animali.
ATTREZZATURA:
Obbligatori: scarponcini da trekking!


Consigliati: bastoncini da trekking; abbigliamento a strati adeguato a sbalzi termici della montagna; acqua in abbondanza; cappellino e crema protettiva in caso di sole.


PRANZO: a sacco , a cura di ogni partecipante e di cui essere già forniti al momento del ritrovo.


AVVERTENZA PER LE AUTO : la salita verso il sentiero prevede l’ attraversamento di una carrareccia malamente asfaltata, per circa 9 km.


INFORMAZIONI LOGISTICHE:
I APPUNTAMENTO: h. 8.15 davanti bar Etoile, Viale V. Giuffrida 168 a Catania;
II APPUNTAMENTO: h. 9.20 Autostrada A 18 CT-ME, Stazione di servizio S. Teresa di Riva ( per chi venisse da più a nord: attenda all’uscita casello di Roccalumera );


QUOTA DI PARTECIPAZIONE: 5 euro soci; 7 euro non soci
Per le adesioni: telefonare o inviare sms confermando propria partecipazione, numero partecipanti e a quale appuntamento ci si presenterà al numero 3404805781 (ore pomeridiane), oppure al 3490066309


VI ASPETTIAMO AUDACI!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *