Riviera dei Ciclopi

“Terra vergine e selvatica abitata da Ciclopi e Lestrigoni”, così Omero definisce la Sicilia. Ed è proprio su questo lembo di terra, che va da Acireale ad Aci Castello, che vi faremo sognare e vivere la bellezza di una terra ricca di miti e leggende. Insieme ammireremo le bellezze naturalistiche di questa riviera unica al mondo con la sua costa nera che si tuffa nel mare azzurro e della sua storia.
Ammireremo il Castello normanno di Aci Castello, i bellissimi e mitici faraglioni di Aci Trezza scagliati da Polifemo contro Ulisse, e la casa del Nespolo, luogo in cui si svolge la vicenda familiare dei Malavoglia. La bellissima Acireale con le sue chiese e i suoi palazzi barocchi. Visiteremo, infine, la Timpa, una riserva naturale su un promontorio caratterizzato da rocce vulcaniche e da diverse faglie nelle quali cresce una fitta vegetazione.

 

Aci Castello e faraglioni di Acitrezza

Aci Castello e faraglioni di Acitrezza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *