Piano Provenzana e crateri2002

L’escursione ci permetterà di vedere i crateri del 2002. Si tratta di una delle colate laviche recenti maggiormente distruttive che ha, di fatto, raso al suolo il centro turistico di Piano Provenzana.
Essendo di soli dieci anni fa, sia la colata che i crateri conservano forma e colori che non si possono vedere in conetti di più antica formazione.
L’escursione dura circa due ore, ma potrà variare in base alle esigenze dei partecipanti.
Al rientro visiteremo una interessante grotta vulcanica etnea all’interno di un affascinante boschetto di betulle, albero tipicamente nordico, giunto sino all’Etna nel corso dell’ultima glaciazione.
Percorribilità: solo in trekking.
In presenza di neve a volte il percorso richiede l’uso di racchette da neve.DIFFICOLTA’: media
TEMPO DI PERCORRENZA: ca. 2 h (andata e ritorno)
DISLIVELLO: 250 mt.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *